Domande frequenti

Basta la copia di una bolletta dell’attuale fornitore e a tutte le pratiche amministrative ci pensa Piemonte Energy.

No, non verrà effettuato né richiesto alcun intervento di modifca all’impianto.

Il cambio di gestore non comporta spese o altri costi indiretti.

Piemonte Energy evidenzierà sempre in bolletta i numeri di pronto intervento delle società che interverrano in caso di guasti e/o fughe.

Piemonte Energy informa che, secondo quanto disposto dalla delibera 152/03 dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, tutti i clienti finali civili sono garantiti da un contratto di assicurazione per gli infortuni, gli incendi e la responsabilità civile derivanti dall’uso del gas fornito tramite un impianto di distribuzione, a valle del punto di consegna.

Altre domande?     Chiedi a Piemonte Energy

Diventa nostro cliente